Quali sono le migliori app per la realtà virtuale

A differenza di ciò che accadeva in passato, oggi la realtà virtuale è facilmente accessibile a tutti. Non è necessario dotarsi di apparecchiature specifiche e costose: basta avere uno smartphone Android per riprodurre scenari virtuali di ogni tipo. In commercio vi sono i Visori VR in cartone o plastica, sono dei box in cui si posiziona lo smartphone e sono dotati di lenti speciali in grado di far entrare da protagonisti nella realtà virtuale. Ecco una lista delle app realtà virtuale iPhone più utilizzate e meglio recensite dagli utenti.

 

Quali sono le migliori app per la realtà virtuale

Software per creare realtà virtuale

C’è chi pensa erroneamente che per provare la realtà virtuale bisogna spendere tanto per acquistare costosi programmi e software che permettono di usufruire di questa nuovissima tecnologia. Invece basta cercare, e sul mercato si trovano anche software gratuiti per farsi sorprendere dalla realtà virtuale. Dal 2014 sono disponibili gli occhiali di cartone realizzati da Google Cardboard, da costruire comodamente a casa. Ma anche quelli che si vendono già confezionati non costano molto. L’applicazione ufficiale creata da Google per esplorare la realtà virtuale si chiama Cashboard, ed è un programma scaricabile in modo facile e gratuito. E’ particolarmente adatto per chi è alle prime armi, e permette di riprodurre immagini e video a 360°, visitare musei, utilizzare Google Earth ed il caleidoscopio. Le funzioni cambiano a seconda che si tratti di un dispositivo ios oppure Android. Altre app di realtà virtuale del tutto gratuite sono: “Sisters” (per chi vuole provare sulla propria pelle una vera e propria esperienza di terrore), VRse per vivere in profondità esperienze uniche, nytvr è un’app particolarmente adatta per chi ama i reportage realizzati dal New York Times, e visionabili in formato VR.

Applicazioni per Oculus Rift

La realtà virtuale non è solo uno strumento per provare maggiore divertimento mentre si gioca, ma è anche un modo per aumentare la qualità di ciò che si osserva, sperimentando un più forte coinvolgimento. Alcuni strumenti possono migliorare l’osservazione della realtà virtuale, come gli specifici visori da indossare sul viso. Tra questi Oculus Rift è considerato il migliore presente sul mercato. Questo strumento ha sicuramente inaugurato una nuova era nel mondo dei videogiochi e della realtà virtuale in genere. Vi sono applicazioni che, sfruttando le potenzialità di Oculus Rift, riescono a far immergere gli utenti in realtà virtuali come quelle realizzate da Applix o Netizens.

Le app Vr della Samsung

Sperimentare app di realtà virtuale sempre nuove e appassionanti non è difficile, basta possedere uno smartphone compatibile. Alcuni dispositivi di ultima generazione, come il Samsung Gear VR hanno creato programmi economici ed accessibili a tutti per esplorare la realtà virtuale. Tra i più apprezzati, possiamo segnalare Jump!, Our Solar System, VRB Foto.

Orbulus: l’app per viaggiare in tutto il mondo

Una delle applicazioni più formidabili nel campo della realtà virtuale è Orbulus: utilizzando questa app puoi girare in qualsiasi posto del mondo senza spostarti da casa tua. Le immagini Vr 360 di Orbulus ti permettono di avere una prospettiva completa delle maggiori attrazioni turistiche mondiali e dei principali monumenti. La galleria di immagini realizzata da Orbulus comprende anche foto realistiche del sistema solare o del pianeta Marte. (Orbulus AndroidOrbuslus iOS)

Leave a Reply

Share This