Whatsapp Recovery Android Gratis

A tutti può capitare di cancellare per errore o per distrazione i messaggi scambiati in chat o alcuni contatti contenuti nella rubrica di Whatsapp. Può essere utile, però, recuperare ciò che si è perduto. Esiste a tal proposito un programma specifico da utilizzare proprio in questi casi: si chiama “Whatsapp Recovery”. Conosciamolo meglio.

Whatsapp Recovery Android Gratis

Whatsapp Recovery: che cos’è e come si usa

L’utilizzo spesso veloce e poco consapevole della messaggistica istantanea può giocare brutti scherzi. Ci si ritrova, a volte, a cancellare per sbaglio immagini, conversazioni o contatti Whatsapp che in seguito potrebbero essere utili in diverse circostanze. Niente paura: recuperare contatti Sim cancellati, chat Whatsapp cancellate da sole, recuperare immagini cancellate su Whatsapp senza volerlo è possibile ed anche gratuito. Basta scaricare il programma Whatsapp Recovery, disponibile nella duplice versione Mac e Windows. Una volta recuperati, i dati vengono salvati in HTML sul pc. Il programma permette di recuperare anche gli allegati quali video e registrazioni audio. Whatsapp Recovery è capace di estrarre e recuperare l’intera cronologia della chat presente nella memoria del dispositivo (iPad o iPhone) senza utilizzare altri supporti di backup. Il programma iPhone Whatsapp Recovery Software può essere scaricato gratuitamente in prova, ma per utilizzarlo senza alcuna limitazione conviene acquistare la licenza (si trova in vendita con il 50% di sconto). Se possiedi un i-Phone o Tablet Android esiste un’altra possibilità per recuperare i dati persi: il programma si chiama Tenorshare Whatsapp recovery e puoi facilmente scaricarlo sul tuo pc.

Dr. Fone Android Recovery: dove si trova

Tra le migliori app di recupero dati dai dispositivi Android non potevamo dimenticare quella di Dr. Fone. Facilmente installabile sul pc attraverso un cavo Usb, questa app consente di ripristinare in breve tempo i dati che sono stati accidentalmente perduti. Il programma si trova sul sito ufficiale Dr. Fone.

Come recuperare contatti Whatsapp cancellati

Ti sei accorto per caso che alcuni contatti mancano dalla rubrica di Whatsapp e contemporaneamente anche da quella dello smartphone? Succede sempre così, dato che Whatsapp attinge i contatti proprio dal dispositivo cellulare. Niente panico, è possibile recuperare tutti i contatti Whatsapp cancellati, con un po’ di pazienza e di fortuna dovresti farcela! Con un dispositivo Android puoi tentare il ripristino attraverso una app specifica oppure provare a recuperare i contatti in rubrica attraverso il servizio Gmail. Tra le app gratuite realizzate proprio per il recupero dati vi è GT Recovery, che ha però bisogno di un root per funzionare bene e assicurare un risultato efficace. In caso di mancanza di un root, puoi utilizzare la app Mobisaver per Android. Questa, però, non è gratuita e funziona anche sui pc che non sono stati sbloccati.

Backup e recupero dati Whatsapp

La versione aggiornata di Whatsapp consente di poter attivare il servizio di backup utilizzando Google Drive e selezionando la frequenza desiderata: giornaliera, settimanale oppure mensile. Una volta effettuato il backup il ripristino avviene facilmente: bisogna però ricordarsi di rinominare gli ultimi file salvati con il suffisso: “msgstore.db.crypt”.

Leave a Reply

Share This