Swoosh per Android trasforma la vostra mano in un telecomando per presentazioni

Se vi capita spesso di tenere presentazioni, questo è un trucchetto da aggiungere al vostro arsenale: Swoosh per Android consente di controllare le proprie diapositive con appena un cenno della mano.

Per ottenere questo impressionante risultato, basta installare l’app sul proprio dispositivo mobile e lo strumento server sul desktop e avviare la presentazione. Quindi, basterà posizionare il telefono o tablet su una scrivania e spostare la mano sopra di esso per mandare avanti e indietro le diapositive come per magia.

Swoosh funziona con desktop Mac, Windows e Linux ed è compatibile con una vasta gamma di strumenti di presentazione come Prezi, Slidely, Microsoft Powerpoint Online, Google Slides, Keynote e Acrobat Reader. È necessario che il PC e il dispositivo mobile siano collegati alla stessa rete Wi-Fi per iniziare.

L’app funziona come appena spiegato e certamente aiuterà a dare un’ottima impressione al vostro pubblico alla prossima presentazione. Inoltre libera le mani per esprimersi più liberamente quando si parla.

Tuttavia, sarebbe auspicabile una procedura di impostazione più robusta e una sezione per la risoluzione dei problemi più ampia, dato che non ci si vorrebbe trovare ad agitando le braccia follemente davanti a un pubblico per confermare che Swoosh si sia infatti collegato al proprio desktop e funzioni correttamente.

Quindi assicurarsi di fare un po’ di pratica con Swoosh prima di provare la presentazione del bilancio trimestrale al vostro capo, con nessun telecomando a portata di mano.

Leave a Reply

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi